Palazzina Multipiano Camposanto (Modena)

Antisismica ed ecosostenibile

Una palazzina in legno di 1800 m2 realizzata in sette mesi nel post- terremoto

La palazzina residenziale di Camposanto (Modena), realizzata in soli 7 mesi e commissionata da Unicapi, , nasce dalla volontà di riconsegnare al più presto gli alloggi alle famiglie rimaste senza casa a causa del terremoto del maggio 2012.

Prefabbricato in legno per eco-sostenibilità e sicurezza antisismica

La complessiva impostazione progettuale dell’edificio è stata guidata da innovativi criteri di eco-sostenibiltà, sia dal punto di vista della sostenibilità energetica che della bioarchitettura, ma anche dal punto di vista strutturale rispetto alla nuova normativa sismica recentemente entrata in vigore.
La tecnologia costruttiva è di tipo prefabbricato in legno con pannelli multistrato Xlam, che affida a setti verticali continui la funzione portante e di resistenza al sisma. Posizionati nelle pareti perimetrali e nei vani scala, determinano una pianta libera per gli alloggi, con evidenti caratteristiche di flessibilità, grazie anche all’uso del cartongesso per le tramezze interne.

Indipendenza energetica per gli appartamenti della palazzina in legno

Ogni unità abitativa è in classe energetica A e per il riscaldamento sono state previste piastre radianti con funzione di convettori anche per il rinfrescamento estivo. L’edificio è dotato di impianto fotovoltaico e solare termico per la produzione del 50% del fabbisogno di acqua sanitaria.

 

Dettagli Realizzazione

Palazzina Multipiano

Sistemi Costruttivi