Quanto costa una casa in legno?

Capitolo 2, i prezzi di una casa in legno prefabbricata.

 

Succede fin troppo spesso che nell’edilizia tradizionale il costo dell’opera superi il prezzo iniziale preventivato e se a questo andiamo a sommare i ritardi ed i disagi che questi aumenti comportano non è difficile pensare che la realizzazione di una casa ci possa costare anche il 20-30% in più di quello che abbiamo preventivato.

Nella realizzazione di case prefabbricate in legno questo è praticamente impossibile, i prezzi non subiscono variazioni in corso d’opera ed una volta completato il progetto è chiaro quanto ci costerà la casa dei nostri sogni.

L’obbiettivo di Sistem Costruzioni è realizzare case che abbiano il più alto rapporto qualità/prezzo possibile.

Quando si parla ci case prefabbricate molte volte si ci imbatte in prezzi “civetta” che hanno solo lo scopo di cattura l’attenzione di chi cerca. Come per ogni opera i prezzi dipendono dalla complessità architettonica del progetto, dalle sue rifiniture e dalle caratteristiche del luogo nel quale si vuole realizzare. Ogni prezzo è di per sé quindi solo indicativo.

Ad esempio noi di Sistem Costruzioni offriamo tre livelli di finitura per ogni progetto, i cui costi indicativi al m2 sono:

  • Prezzi case prefabbricate al grezzo a partire da 800-900 €/m2
  • Prezzi case prefabbricate al grezzo avanzato da 1.000-1.200 €/m2
  • Prezzi case prefabbricate chiavi in mano da 1.300-1.400 €/m2

 

 

Ecco dove si risparmia con casa prefabbricata:

  • Nei costi di costruzione: con le case prefabbricate in legno indicativamente si può rispariamre dal 20% al 30% rispetto a case tradizionali (in relazione alle zone di costruzione, alle economie locali e ai prodotti offerti al cliente). Questo grazie soprattutto al sistema costruttivo avanzato ed ad una produzione che ottimizza i costi delle singole parti. In particolare per le zone Sismiche con normative di legge molto strette, potete sicuramente considerare un risparmio superiore al 40%.
  • Nel tempo di realizzazione: le case prefabbricate si realizzano con al pochi mesi di lavori in cantiere. Pertanto i costi di cantiere come direzione, assistenze, noleggi ecc. si riducono drasticamente.
  • Nei benefici strutturali: una casa in legno è antisismica senza bisogno di tecnologie aggiuntive.
  • Nei costi di gestione: le caratteristiche naturali del legno offrono livelli di isolamento termico significativi garantendo un risparmio dei consumi anche fino al 90%.
  • Nello spazio vivibile: a parità di superficie, lo spazio interno di una casa in legno è più ampio grazie a strutture portanti meno ingombranti. Questo vuol dire più spazio per vivere!
  • Nei costi relativi alla salute: Il sistema di isolamento a cappotto delle pareti esclude la formazione di muffa e mantiene gli ambienti più sani. Tutto a vantaggio della salute di chi ci abita.
  • Nelle spese legali: grazie ad un sistema di gestione del cantiere efficiente, si evitano tempi morti ed i lavori di costruzione vengono controllati per essere eseguiti a regola d’arte con controlli di qualità certificati, evitando così spese legali e cause contro costruttori inadempienti.