Scuola Villaggio 1° Maggio, Rimini

Un scuola antisismica ed ecosostenibile

Quindici aule, sette laboratori, un’ampia sala insegnanti, una biblioteca – aula studio e un accogliente atrio centrale, caratterizzano la nuova struttura scolastica interamente in legno, con laboratori dotati di pareti mobili flessibili per i vari utilizzi didattico – ricreativi.

La mensa è stata suddivisa in due per soddisfare le esigenze dei bimbi più piccoli rispetto ai grandi; la palestra è stata già pensata per accogliere una piccola tribuna e con un adiacente campo da gioco all’aperto; il verde è stato organizzato in orti didattici, spazio per i giochi e per arredi esterni, con la creazione di angoli ricreativi e un anfiteatro all’aperto.

Il tutto è stato realizzato in soli 160 giorni: davvero tempi da record.

Una scuola ad impatto zero

Quella realizzata è una scuola quasi a impatto zero, che supera ampiamente i rigidi criteri per entrare nella classe A: il consumo sarà infatti solo di 0,4kw/ora (la classe A va da 1 a 8 kilowatt/ora) solo perché, essendo chiusa in estate, non potrà sfruttare completamente l’energia sviluppata dagli impianti fotovoltaici.

La struttura scolastica progettata è interamente in legno, antisismica, con una conformazione planimetrica sviluppata seguendo la forma allungata e articolata del lotto, caratterizzata da una movimentazione dei volumi con schermature in legno che si integrano in maniera armonica con il progetto del verde proposto, con barriere fonoassorbenti integrate nelle sistemazioni esterne, divenendo veri e propri elementi architettonici. La scuola è completamente elettrica, con indice di prestazione energetica minimo e potenza di picco dell’impianto fotovoltaico pari a 100 kW, il tutto a garanzia dell’abbattimento dei consumi energetici. Anche tutto lo spazio esterno sarà attrezzato per l’utilizzo didattico.

Quel qualcosa in più...

Scuola a impatto ZERO.

Dettagli Realizzazione

Istituto Scolastico

Sistemi Costruttivi