Ristorante Mammarossa – Avezzano (L’Aquila)

Un ristorante in legno dalle linee moderne e dal design ricercato

Un ristorante in legno dal design ricercato

Il ristorante Mammarossa di Avezzano, in provincia dell’Aquila, sorge in un contesto urbano caratterizzato da disomogeneità e scarso pregio architettonico. Per questa ragione si è deciso di puntare sul design della struttura in legno, riuscendo a distaccare l’edificio dall’ambiente circostante e renderlo una unità “introversa”. Mammarossa è un contenitore per eventi eno-gastronomici e culturali, e la sua struttura in legno costituisce un guscio all’interno del quale sperimentare esperienze sensoriali particolari.

La convenienza e la sicurezza antisismica del legno incontrano il design

La scelta di realizzare il ristorante in legno ha comportato un abbattimento dei tempi di realizzazione e un conseguente rapido ritorno dell’investimento. Il ristorante Mammarossa sfrutta al massimo i vantaggi delle costruzioni in legno, rappresentando un esempio di sintonia fra comfort, sicurezza e risparmio energetico.

È realizzato con il sistema costruttivo Xlam, che si distingue per la sua solidità, resistenza al fuoco e antisismicità. Questi pannelli in legno a strati incrociati garantiscono inoltre un elevato isolamento termico che si riflette sul comfort dei clienti.

Sostenibilità e estetica a servizio del cliente

Per la copertura si è scelto di utilizzare il legno lamellare, in grado di garantire un’elevata resistenza oltre a a una bellezza estetica.

Il ristorante in legno è una struttura ecosostenibile: per la sua realizzazione sono stati impiegati materiali marchiati CE nel rispetto delle normative in materia di rendimento energetico nell’edilizia e di isolamento acustico. Il materiale è proveniente da Foreste a Gestione Sostenibile e rispetta i protocolli PEFC/FCS.

 Un ristorante in legno con elevati livelli di risparmio energetico

L’involucro termico ad alte prestazioni, le aperture disposte verso nord per minimizzare le dispersioni termiche e la bassa conducibilità termica del legno rendono il ristorante Mammarossa un edificio in legno con elevate prestazioni di risparmio energetico.

L’umidità in eccesso viene assorbita naturalmente dal legno che la rilascia all’occorrenza. Inoltre la struttura è dotata di pannelli solari termici posti sulla copertura, che riducono il consumo di energia.

Il legno protagonista

Il materiale principale utilizzato in questa realizzazione architettonica è il legno in tutte le sue declinazioni: oltre alla struttura portante verticale in Xlam ed alle travi di copertura in lamellare, si è optato per rivestimenti interni delle pareti in pannelli di abete trattato, rovere e faggio curvato per elementi di arredo quali bancone, tavoli e sedie.

La presenza del legno viene mitigata all’esterno da un’alternanza tra i rivestimenti in listelli di larice e le superfici bianche realizzate in pannelli a cappotto termico, ed all’interno dalla presenza di un pavimento in cemento industriale resinato.

Dettagli Realizzazione

Ristorante

Sistemi Costruttivi